Ristorante Oseleta

Il ristorante Oseleta, recentemente premiato con la prestigiosa stella Michelin, è stato ricavato nella barchessa della villa e mantiene il fascino del passato in un ambiente elegante e ricco di atmosfera.

L’executive Chef Giuseppe D ‘Aquino vi condurrà con la sua passione e la sua arte culinaria ad amare i sapori della tradizione sposati con l’innovazione di una cucina d’autore.
Molto graditi da parte degli ospiti sono i consigli da parte dello chef quando si intrattiene ai loro tavoli per personalizzare e descrivere le pietanze.

A Maggio 2013 durante l’edizione di Fish&Chef è nata una piacevole amicizia tra Giuseppe e lo chef pluristellato Antonino Cannavacciuolo del Ristorante Villa Crespi (**Michelin), già conduttore della versione italiana del programma Cucine da Incubo in onda su Fox Life.

Dopo qualche mese è iniziata una vera e propria consulenza da parte di Antonino Cannavacciuolo e parte del suo staff dell’Hotel Villa Crespi, nei confronti del Ristorante Oseleta e dell’hotel Villa Cordevigo.


chef2
Lo Chef Giuseppe D’Aquino, premiato a Novembre 2013 con la prestigiosa stella Michelin, nonostante il diploma di tecnico industriale, ha deciso di fare della passione in cucina il proprio mestiere.
Debutta come commis in diversi ristoranti italiani e nel 1990 decide di partire per l’estero per arricchirsi di esperienza e di conoscenze linguistiche (Parigi, Londra, Los Angeles e Dubai ) dove nel 2002 fu nominato Chef di cucina.

Dopo diverse esperienze decide di ritornare alla terra natale dirigendo la cucina di Villa Mangiacane nei pressi di Firenze. A partire dal 2010 occupa la posizione di chef di cucina a Villa Cordevigo Wine Relais.